Editoria Digitale

Lo IAB Forum e il circo del Digital Adv italiano.

Mi ha colpito uno status di Gianluca Fiorelli, Seo internazionale noto per gli speech in diverse conferenze e per scrivere su Moz.com. Cosa dice? Ve lo riassumo molto sinteticamente: “Per andare a parlare al Iab Forum le aziende pagano. E’ come comprare link per posizionarsi più in alto.”

Cosa significa? Che le aziende che occupano gli spazi degli speech e conferenze, pagano una fee all’organizzazione dello IAB Forum. Se pagano, significa che il loro intervento è pubblicitario. Se è pubblicitario, cosa può esserci di formativo? Ecco, la risposta più ovvia è NULLA.

Tutto corretto, il principio non fa una piega, se non per il fatto che lo IAB Forum non è un evento formativo e non cerca neanche di posizionarsi in quel settore. Lo IAB Forum per come ho avuto modo di averne esperienza è più un HUB, è un crocevia tra big agency, big brand e big spenders. Tutto questo big, fa si che le aziende che vogliono presentarsi paghino per salire sul palco e dire: “Hey, noi siamo fighi, i vostri badget in digital per il 2016 dateli a noi che sappiamo esattamente cosa farci.

Ma il plus non è solo il palco, ma sono le relazioni, le strette di mano e gli scambi di contatti, questo è vero plus dello IAB Forum: un circo dell’advertising italiano.

Al Convegno GT o al Be-Wizard ci vanno operatori del settore per imparare e discutere su temi operativi, allo IAB ci vanno commerciali in cerca di opportunità.

 

Alessandro Giagnoli
Digital Marketing Expert da oltre dieci anni. Sono il Web Project Manager per MovingUp Srl. Sono docente e relatore per eventi sulle tematiche legate al Web Marketing.

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage