Category : Wordpress

Wordpress

12 modi diversi di usare WordPress.

WordPress e-Commerce

Con questo plugin possiamo far diventare il nostro WordPress in un online store.

wp-ecommerce

* * * * *

WishList Member

WishList Member è un modo veloce per far diventare WordPress una piattaforma riservata ad utenti registratis.

wishlist_member

* * * * *

WP Review Site

Questo plugin fa diventare il nostro WordPress una piattaforma di Rewiev (segnalazione di prodotti, con commenti e recensioni). Il plugin ha un costo di 97$.

wp_review_site

* * * * *

BB Press

Questo plugin rende il nostro WordPress un vero e proprio forum. Si scarica gratuitamente.

bbpress

* * * * *

WordPress Wiki

WordPress Wiki non ha bisogno di spiegazioni credo.

wordpresswiki

* * * * *

Portfolio Blog

Questo è un tema che permette al nostro WordPress di avere un porfolio site di livello professionale. Costa 25$.

Altri simili sono YourFolio e Modern Portfolio.

coffee_junkie

* * * * *

WordPress Gallery

Anche qui ci sono poche parole da spendere.

gallery

* * * * *

JobPress

JobPress è un plug in che può far diventare il nostro WordPress una piattaforma in grande di gestire gli annunci di lavoro.

jobpress

* * * * *

WP Contact Manager

WP Contact Manager fa diventare il nostro WordPress in una sorta di agenda personale per la gestione dei contatti.

wp_contact_manager

* * * * *

OneNews

OneNews è un tema per WordPress theme che permette in maniera molto facile di creare un aggregatore di news.

onenews

* * * * *

Classipress

Questo tema invece, permette di far diventare il nostro WordPress un sito di annunci immobiliari.

classipress

* * * * *

Video Site

Anche questo tema non ha bisogno di altre spiegazioni se non il titolo stesso.

video_flick


Read More
Wordpress

50 temi per WordPress da perderci la testa.

I temi per WordPress sono veramente infiniti, ce ne sono di tutti i gusti e per tutte le esigenze. Ritengo sempre di più che WordPress in silenzio sia diventanto essenziale per il Web quanto Google o quanto i Social Network.

In questi giorni sto attendendo alcuni progetti che ho richiesto ad un mio grafico di fiducia, per la realizzazione del nuovo tema per il mio blog, girovagando in rete ho trovato questi che non sono niente male.

Avete altri temi da consigliarmi per prendere come spunto?

Jason Gray Music

The Pixel Blog

Sushi & Robots

WorkAwesome

One by Four

Jason Santa Maria

Dustin Curtis

Jack Cheng

New to York

31three

Abduzeedo

iA

Darren Hoyt

Point & Anchor

Trent Walton

Tumble

Fudge

UX Booth

daus.trala.la

Design Intellection

Biggest Apple

árbol textual

Helium Workx

Argee

Stripturnhout.be

Mark Boulton

This is a working library

LaMalla.cl (Chile)

Contrast

Demain J’arrête (France)

Fran Fernández

Stéréosuper (France)

Music City Unsigned

Tal & Acacia

Denis Chandler’s Blog (Another Blog About Stuff)

Mulletized

M1K3

Mark Forrester

Jord & Chan

Cog’Nition

JonahL

Marcel Müller blog

TrippingWords

The Swish Life Magazine

mesonprojekt

DesignCritique

Manuel Romero

Read More
Wordpress

Elogio a WordPress.

A mio parere WordPress, in silenzio e senza clamori, si sta trasformando in una tecnologia fondamentale per la rete come Google, Twitter, Facebook e i browser web,  WordPress è una tecnologia chiave per la piccola impresa.

Milioni di utenti hanno scelto WordPress per creare e disegnare tutti i tipi di siti web.  Stiamo parlando di siti che come negozi di commercio elettronico, siti privati e siti web aziendali.  Pensare a WordPress solo come blog è decisamente limitato.

Ecco le 10 ragioni per cui WordPress è il futuro di Internet.

1. WordPress è un CMS (Content Management System) facile da usare. Potreste aver sentito parlare di Drupal e Joomla, ma sono due CMS molto pesanti anche se open-source. Non solo, è anche un compito abbastanza gravoso imparare ad utilizzarli e configurarli in modo corretto. Al contrario con WordPress:, con tutti i plugin e widget disponibili, configurarlo è davvero un compito facile. Per qualasiasi scopo.

2. WordPress può facilmente rendere i siti Web lontani mille miglia dai classici blog. Non ci credete? Date un’occhiata al sito di Ford Motor Company. Oppure date un’occhiata al sito della NASA. Entrambi sono siti fatti con WordPress.

3. Sono milioni le persone che leggono le informazioni provenienti da siti realizzati con WordPress ogni giorno e vedono oltre un miliardo di pagine su questi blog.

4. È possibile installare WordPress sul vostro web hosting e avere la completa gestione di tutto.

5. I temi grafici lo rendono facile da personalizzare in modo che non appaia nulla che lo possa etichettare solamente come blog.  Ci sono miriadi di temi grafici disponibili gratuitamente, alcuni che sembra davvero impossibile pensare che siano gratuiti.

6. L’installazione di un blog WordPress / sito web è super facile. Con i web host più moderni, letteralmente (non in senso figurato, ma letteralmente proprio) richiede circa, [aspetta, fammi contare] – sei clic del mouse e pochi caratteri di battitura dopo l’accesso per avere un sito funzionale, installato e funzionante.

7. WordPress è facile da personalizzare. Molti temi hanno numerose opzioni tra cui scegliere, che sono a solo un click da distanza dal volerlo fare e farlo proprio. Oltre a ciò, è possibile utilizzare i widget, la comunità di WordPress ha sviluppato una collezione ampia e crescente di widget che permettono di collegare ogni tipo applicazione o utilità nella tue sidebar. Se c’è qualcosa che si desidera modificare o aggiungere al vostro sito, si può scommettere che c’è stato un widget scritto che ti aiuterà a farlo rapidamente.

8. WordPress è veramente facile da usare.  Quanto semplice? Beh, dovreste testarlo per capirlo, ma basta pensare che è utilizzata da più di 15 milioni di editori che fanno del loro sito non solamente un blog. Se possono farlo, vuol dire che è possibile.

9. WordPress è SEO-friendly. Tutte le aziende ormai stanno scoprendo quanto sia importante l’ottimizzazione dei propri siti per motori di ricerca.  Tutto quello che serve sono alcuni dei plugin appositamente realizzati per ottimizzare in funzione SEO ed eventualmente accorgimenti tecnici di qualche esperto seo (tipo il sottoscritto)  per rendere il sito un piatto prelibato per i motori di ricerca.

10. E’ gratuito e si ha una forte comunità di sviluppo open-source dietro. Non credo che abbiamo bisogno di preoccuparsi per la longevità di WordPress.  Continua, regolare lo sviluppo di WordPress da anni.

Libera traduzione da un articolo di Web Site in a Week End

Read More
1 5 6 7